La classe ibrida Inclusiva: metodologie e tecnologie di rete per la gestione di un ambiente ibrido di apprendimento

Contenuti:

Il modello della “Classe Ibrida Inclusiva”, nato per sostenere la partecipazione alla vita di classe di studenti impossibilitati alla normale frequenza scolastica, può rappresentare una cornice per l’implementazione di attività didattiche a distanza basate su soluzioni cloud-based e giocate sulla tecnologia mobile e la filosofia BYOD (Bring Your Own Device). Grazie ad azioni rivolte alla dimensione organizzativa del nuovo ambiente ibrido e all'adozione di strategie didattiche innovative, è possibile sostenere la partecipazione attiva degli studenti e le relazioni fra pari.

Il percorso prevede:

- due lezioni online erogate in modalità sincrona dove verranno presentate e discusse le azioni metodologiche e organizzative a sostegno della Classe Ibrida Inclusiva, oltre che la discussione degli scenari tecnologici per la sua implementazione

- un approfondimento / un’attività del valore formativo di 4 ore

Destinatari:

Questa edizione è destinata ai docenti di ogni ordine e grado

Durata:

Il corso si struttura in 2 moduli in presenza/online della durata di 3 ore, più 4 ore in autoformazione. Il totale complessivo è di 10 ore.

Formatori:

Enza Benigno, Giovanni Caruso e Chiara Fante, Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR

Programma:

La prima lezione intende fornire indicazioni sul contesto necessario all’avvio di percorsi di Didattica a Distanza centrati sul modello della “Classe ibrida Inclusiva”, secondo una visione sistemica (analisi dei bisogni degli studenti coinvolti nel progetto, coinvolgimento delle famiglie, gestione collegiale da parte della scuola e del consiglio di classe). Saranno altresì discusse alcune soluzioni tecnologiche (hardware e software) a sostegno del “nuovo ambiente classe” che nasce dalla fusione di spazi fisici differenti (aula e abitazione degli studenti).

Nella seconda lezione saranno presentate e discusse alcune indicazioni utili alla gestione dell’ambiente ibrido (azioni in grado di ottimizzare il lavoro del docente e sostenere la dimensione sociale ed inclusiva). Per ultimo, verranno forniti spunti per la progettazione di attività didattiche che, nonostante la distanza fisica tra uno o più studenti, garantiscano scambi significativi fra pari.

Aree DigCompEdu e livello di competenza:

Area 1: Coinvolgimento e valorizzazione professionale, livello A1.

Area 2: Risorse digitali, livello A1.

Area 3: Pratiche di insegnamento e apprendimento, livello A1.

Area 5 : Valorizzazione delle potenzialità degli studenti, livello A1.

Calendario:

Da definirsi (Ottobre 2021)

Per iscriversi utilizzare questo link

Per i docenti di ruolo: perfezionare l'iscrizione (se non è già stato fatto) sulla piattaforma SOFIA

Codice del corso: 83643